Impianto xen gel stent: principi e tecniche per massimizzare il successo terapeutico

La riduzione della pressione intraoculare (IOP) rimane l’unico trattamento dimostrato efficace per ridurre il rischio di progressione del glaucoma. Nel paradigma tradizionale, i farmaci topici e/o la trabeculoplastica laser rappresentano la prima linea terapeutica mentre la chirurgia viene tipicamente eseguita quando la massima terapia medica tollerata, con o senza l’aggiunta del laser, non permette di ridurre il tono a livelli tali da ridurre il rischio di progressione della malattia e proteggere la qualità di vita legata alla funzione visiva del paziente. L’intervento chirurgico per glaucoma più frequentemente praticato è la trabeculectomia, intervento che permette la riduzione della pressione intraoculare (IOP) attraverso il drenaggio dell’umore acqueo dalla camera anteriore verso lo spazio sottocongiuntivale.

pdf-iconPDF:17_03_02_Impianto xen gel stent principi e tecniche per massimizzare il successo terapeutico

Share Button