Evidenze scientifiche attuali sul ruolo della Citidina 5’-Difosfocolina (citicolina) nella malattia glaucomatosa

Marzo 2017

La citidina difosfocolina è un mononucleotide prodotto a livello endogeno dalla colina come prodotto intermedio nella sintesi dei fosfolipi della membrana cellulare. È stata ampiamente utilizzata in diverse malattie neurologiche e nella malattia glaucomatosa.

Diversi studi sperimentali, che hanno utilizzato modelli differenti di morte e tossicità delle cellule ganglionari retiniche, hanno confermato il ruolo neuroprotettivo di questa molecola nella malattia glaucomatosa e tale evidenza è stata riportata anche in molti studi clinici. La presente revisione si prefigge lo scopo di evidenziare i dati disponibili nella letteratura scientifica sul ruolo della citicolina nella malattia glaucomatosa.

pdf-icon PDF: 17_01_02_Evidenze-scientifiche-attuali-sul-ruolo-della-Citidina-5-Difosfocolina-citicolina-nella-malattia-glaucomatosa

Share Button