Efficacia di una terapia senza bendaggio con gel a base di trealosio/ ialuronato sodico/carbomero, nella riparazione del danno corneale epiteliale di tipo meccanico vs terapia a base di pomata antibiotica oftalmica con bendaggio

Settembre 2018

Introduzione: la superficie oculare è una complessa unità funzionale, il cui normale funzionamento è regolato dal sistema nervoso, particolarmente espresso a livello corneale. Diverse patologie possono portare ad una alterazione della superficie oculare e tra queste le patologie traumatiche della superficie oculare. In caso di trauma lo scopo principale della terapia della superficie oculare è di riparare il danno epiteliale. L’effetto protettivo e riparativo di una formulazione in gel a base di trealosio/ialuronato sodico/carbomero può trovare una valida applicazione nei processi di riparazione di danno epiteliale.

Scopo: valutare l’efficacia riparativa nei confronti del danno epiteliale di tipo meccanico, di una formulazione in gel a base di trealosio/ialuronato sodico/ carbomero, senza bendaggio oculare in confronto ad una terapia topica antibiotica con bendaggio oculare.

Materiali e metodi: studio osservazionale condotto su 262 pazienti afferiti presso la clinica Oculistica di Roma nel periodo maggio 2014 – giugno 2017 per una lesione corneale e/o corneo-congiuntivale di natura da corpo estraneo o per abrasione corneale traumatica. È stata ottenuta l’approvazione del Comitato Etico ed il consenso informato dei pazienti. Il primo gruppo era costituito da 158 pazienti sottoposti a rimozione di corpo estraneo corneale e trattati per 7 giorni con le seguenti modalità: 83 pazienti con una formulazione in gel a base di trealosio/ ialuronato sodico/carbomero quattro volte al giorno senza bendaggio oculare; 75 pazienti con una terapia topica antibiotica quattro volte al giorno con bendaggio oculare. Il secondo gruppo costituito da 104 pazienti con abrasione corneale e trattati con le stesse modalità descritte nel primo gruppo di pazienti (50 vs 54 rispettivamente).

Risultati: dopo 4 giorni di trattamento la percentuale di guarigione dei pazienti trattati con la formulazione in gel a base di trealosio/ialuronato sodico/carbomero rispetto ai pazienti trattati con terapia topica antibiotica era significativamente superiore in entrambi i gruppi (73% vs 32%; p<0,01 Gruppo 1) (78% vs 29%; p<0,01 Gruppo 2). La differenza si è mantenuta anche dopo 7 giorni di trattamento (98% vs 91%; p<0,01 Gruppo 1) (100% vs 87% Gruppo 2; p<0,01). Una differenza statisticamente significativa dopo 4 giorni di trattamento è stata riscontrata per i parametri soggettivi come dolore (0,22 vs 0,47; p<0,01 Gruppo 1) (0.1 vs 0.5; p<0,01 Gruppo 2), bruciore (0,23 vs 0,79; p<0,01 Gruppo 1) (0.1 vs 0.8; p<0,01 Gruppo 2) e sensazione di corpo estraneo (0,51 vs 1,37; p<0,01 Gruppo 1) (0.4 vs 1.8; p<0,01 gruppo 2).
 
Conclusioni: la terapia con una formulazione in gel a base di trealosio/ ialuronato sodico/carbomero senza bendaggio sembra una valida alternativa all’applicazione di pomata oftalmica antibiotica con bendaggio.

pdf-icon PDF: 18_04_02-Efficacy-of-a-gel-formulation-based-on-trehalose-sodium-hyaluronate-carbomer-and-no-eye-patching

Share Button