Efficacia a breve termine di due soluzioni oftalmiche a base di lipidi nel trattamento della sindrome dell’occhio secco a componente evaporativa

Giugno 2016

Scopo di questo studio è comparare l’efficacia di due lacrime artificiali in commercio, una contenente liposomi (Lacrisek ofta mono), l’altra contenente PEG 8000 e acido ialuronico (Artelac Rebalance) in pazienti affetti da secchezza oculare evaporativa di media gravità.
A questo scopo, sono stati arruolati 15 pazienti valutati in due giorni successivi (un giorno trattati con un prodotto, il giorno successivo con l’altro) per frequenza di ammiccamento, tempo di rottura del film lacrimale (BUT), ed esposizione di aree secche corneali, entro un’ora dalla somministrazione di ciascuna formulazione.
I risultati mostrano che entrambe le formulazioni erano in grado di migliorare i parametri in analisi, e però la formulazione con liposomi mostrava effetti più intensi e di maggior durata rispetto a quella con PEG e HA.
In conclusione, l’effetto dei liposomi, che meglio possono integrarsi con lo strato lipidico del film lacrimale, appare essere più veloce, più profondo e prolungato nel tempo rispetto ad una associazione di glicole polietilenico e acido ialuronico.

pdf-icon PDF:16_02_03_efficacia-a-breve-termine-di-due-soluzioni-oftalmiche-a-base-di-lipidi-nel-trattamento-della-sindrome-dellocchio-secco-a-componente-evaporativa

Share Button